Certificazioni
formazione
e servizi

La prima certificazione ClimAbita, la fase di audit

Si è svolto questa mattina con esito positivo l'ultimo audit da parte degli esperti di ClimAbita, per la prima certificazione energetica di un edificio pubblico in Italia, che riguarda la nuova scuola media di Sant'Agostino, nel cuore dell'Emilia colpita dal sisma di maggio: sarà il primo edificio scolastico a produrre più energia di quanta ne consuma dove sabato 15 il Presidente di ClimAbita Norbert Lantschner consegnerà l'attestato nel corso dell'inaugurazione ufficiale

Dopo un percorso severo che prevede diversi gradi di valutazione di un progetto, questa mattina gli ingegneri e i consulenti della Fondazione ClimAbita hanno effettuato l'ultimo audit direttamente all'interno della nuova scuola media di Sant'Agostino, chiamata Futura proprio per la tecnologia di prefabbricazione in legno impiegata, che le ha permesso di conseguire la massima certificazione energetica e ambientale rilasciata da ClimAbita. I consulenti ClimAbita hanno accertato l'altissima efficienza energetica della scuola, che sarà la prima "scuola energy più", ossia il primo edificio scolastico che produrrà più energia di quanta ne consumerà. Ma è stata certificata da ClimAbita anche la sostenibilità ambientale della scuola, sia per quanto riguarda la vivibilità degli spazi interni adibiti nell'edificio, sia per il contesto urbano che sorgerà attorno alla scuola, progettato in maniera che i servizi pensati sia per gli studenti che per gli abitanti del quartiere siano realmente sostenibili.

In linea con i principi che hanno animato la costituzione di ClimAbita, che prevede fra i suoi punti principali quello per il quale "la Fondazione si impegna per l'equità sociale delle generazioni future, nel rispetto dei valori culturali degli uomini di oggi", è ancor più significante che la prima certificazione ufficiale rilasciata dalla Fondazione ClimAbita sia proprio per un progetto che vede in primo piano i valori della solidarietà e dell'istruzione dei giovani che rappresentano il futuro: infatti si tratta della nuova scuola media realizzata con la più recente e avanzata tecnologia di prefabbricazione in legno a Sant'Agostino, uno dei comuni situati nell'epicentro del sisma che ha colpito l'Emilia lo scorso maggio.

La scuola, che sostituisce completamente la precedente struttura scolastica distrutta dalle scosse, è un edificio di oltre 1500mq che accoglierà 250 studenti, è stata costruita dall'azienda altoatesina Wolf Haus e sarà inaugurata sabato 15 dicembre, giorno in cui verrà consegnata anche la certificazione da parte del Presidente di ClimAbita Norbert Lantschner.

E' stata realizzata grazie all'impegno dell'Associazione RiLAQUILA, che ha gestito la donazione insieme a Mediafriends Onlus, che ha organizzato una raccolta fondi promossa dal Tg5 e Il Resto del Carlino alla quale hanno risposto migliaia di italiani, che hanno mostrato una generosità incredibile e che hanno consentito la realizzazione di una scuola che guarda direttamente al futuro.

Ottobre - 2017
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31  

Eventi

News

Rivalue Hoval - Stima il fabbisogno energetico di un edificio e pianifica interventi di risanamento più adatti